martedì 29 maggio 2007

ho visto cose che voi umani.......

Ho visto cose che voi umani.........
in quasi 60 anni,quasi,di vita ho visto miriadi di elezioni;comunali,provinciali,regionali,politiche,europee e ballottaggi, apparentamenti,voltafaccia,scissioni e riunioni,inciuci,prime e seconde repubbliche,politici veri e politici cialtroni.Transgender sessuali e transpartitici,ciccioline e digiunatori ,assassini e terroristi,delinquenti o presunti tali eletti a rappresentarci.signori del mestiere (Berlinguer,Craxi,Almirante,Andreotti Fini e Bertinotti)e cialtroni dell'ultim'ora(Bonaiuti,Berlusconi,
Marini,Di pietro,Gasparri e altri),presidenti in malafede e ladri.Ma in mezzo secolo niente è cambiato.Ogni elezione è sempre la solita commedia .Tutti vincono.Se si perde o si grida al broglio(che forse c'è stato)o si giudica un pareggio sostanziale, i più sinceri ammettono una sconfitta che però poteva essere di gran lunga peggiore.Chi vince urla e chi perde, se governa , se ne sbatte.In una cosa tutti sono unanimi:l'importante è conservare la sedia ed i privilegi connessi.E'loro concesso per le leggi elettorali,ove non sceglie l'elettore ma i partiti chi governerà,perlo scarso quoziente intellettivo dei votanti e per il rapporto clientelare che
si
è instaurato in tanti anni di malgoverni.Quale proprietario di industria affiderebbe il suo la d un direttore che ha svenduto e fatto fallire la fabbrica per darla agli amici ed agli amici degli amici?Gli italiani od almeno il quasi 50% degli stessi lo ha fatto eleggendo il ciclista (Vedi caso IRI).Ci rappresentano,sic,sono invincibili,immarcescibili e ,spero ma non credo per poco lo specchio della nostra società.
Ho visto cose che voi umani........

1 commento:

lamento e gaudio ha detto...

bell'esordio! sfogarsi fa bene anche se, come giustamente dici, speranze non ce ne sono.